Ragusah24.it


Il centro giovanile e oratorio Spazio soffia le 40 candeline

Venerdì 8 dicembre alle ore 11 sarà celebrata la Santa Messa nella chiesa SS. Trinità a Ragusa e nel pomeriggio, alle 18,30 nella sede dell’Oratorio Spazio verrà presentato il Musical Il Re Leone

Gruppo Spazio

Il Centro Giovanile e Oratorio Anspi (Associazione Nazionale San Paolo Italia) Spazio festeggia 40 anni di cammino.

Per la ricorrenza dell’Immacolata Concezione, la fondazione dell’Oratorio si ritroverà con tutti coloro che nel corso di questi anni hanno fatto parte del gruppo. Alle ore 11 sarà celebrata la Santa Messa nella chiesa SS. Trinità a Ragusa e nel pomeriggio, alle 18,30 nella sede dell’Oratorio Spazio verrà presentato il Musical ‘Il Re Leone’.

Un momento importante che vedrà riuniti, in un giorno di festa,  gli iscritti attuali a chi ne ha fatto parte in passato, i genitori dei ragazzi, i sostenitori e tutti coloro che in questi anni hanno apprezzato e accompagnato questa opera.

Per don Salvatore Mercorillo, responsabile e fondatore di Spazio, i 40 anni sono l’occasione perfetta per ringraziare tutti, per volgere lo sguardo al cammino fatto e per studiare l’attuale momento socio-culturale, e comprendere quali linee guida adottare per  accompagnare le nuove  generazioni.

Perché Spazio è un’impresa di ‘prevenzione’.
E migliaia sono stati i ragazzi ragusani che hanno partecipato a questo gruppo vivendo pienamente l’insegnamento di fare del bene ‘per’ e ‘con’  gli altri.

Vorrei abbracciare tutte le migliaia che il Buon Dio mi ha affidato – si legge in una nota inviata da don Mercorillo –  vorrei conoscerli e riconoscerli, così, come hanno continuato a crescere e a operare nelle scelte personali. Un grazie particolarissimo… infinito, al Signore Gesù che a me e, poi, ad altri operatori “chiamati” ha regalato e affidato un carisma grande, singolare, impegnativo. Il carisma profetico-educativo. Carisma che comporta visione attenta e luce sempre “avanti”. Comporta il compito di “apristrada”. Compito difficile, delicato e non sempre comprensibile… Grazie per i tre sacerdoti a cui l’oratorio Spazio offrì la pedana di lancio vocazionale.
Grazie e ricordo speciale per il vescovo di Ragusa Mons. Angelo Rizzo che, senza fraintesi o attribuzioni gratuite, fu contemporaneo cofondatore di Spazio…”.