Ragusa, Federico Piccitto ha deciso: non si ricandida alle prossime amministrative

La decisione era attesa da alcuni giorni. Oggi Federico Piccitto ha deciso: non si ricandiderà alle prossime elezioni amministrative.

La scelta è stata comunicata nel pomeriggio nella sede del movimento agli attivisti e ai consiglieri comunali.

Lo stesso Piccitto, nel corso dell’incontro, ha indicato l’attuale vicesindaco Massimo Iannucci come candidato per le prossime amministrative, nel segno della continuità. 

La motivazione è legata a una scelta personale. Cinque anni oltremodo logoranti, con una non facile situazione all’interno della maggioranza (ora diventata minoranza) al consiglio comunale.

Litigi infiniti, ripicche, defezioni hanno reso il clima impossibile. Piccitto ha continuato, e lo farà fino a fine mandato. Ma a maggio si chiuderà la sua esperienza a Palazzo dell’Aquila.