Ragusah24.it


Una lezione tra gli orti: il progetto di Giovanni Guastella con la scuola Mariele Ventre

Un progetto per spiegare ai bambini da dove provengono gli ortaggi che ogni giorno trovano sulle loro tavole

orti - bambini

Giovanni Guastella è il tecnico agronomo di Comiso, che ha portato nella provincia iblea l’idea degli orti in affitto con Orto di Casa Tua. E ha deciso di avviare un nuovo progetto in collaborazione con le maestre e ovviamente la direzione, della scuola primaria Mariele Ventre di Ragusa, per spiegare ai bambini da dove provengono gli ortaggi che ogni giorno trovano sulle loro tavole.

L’idea del progetto, in realtà – ci spiega Giovanni – è partita dalle maestre che già mi conoscevano perché hanno affittato degli orti nella mia azienda. Sono state loro a decidere di coinvolgere i piccoli alunni”.

E così nelle giornate del 20 e 22 dicembre i bambini delle prime classi hanno allegramente invaso l’azienda Orto di Casa Tua, curiosi, felici ed entusiasti di provare questa nuova esperienza. E Giovanni non si è risparmiato:  ha spiegato loro il momento della semina, i tempi necessari per vedere i germogli nascere e trasformarsi e infine come avviene il raccolto. Una lezione diversa dal solito, che ha appassionato i piccoli alunni che, con i loro zainetti sulle spalle e i cappellini in testa per proteggersi dal freddo, hanno accantonato capricci e distrazioni tipici della loro età, seguendo con inaspettata attenzione le parole di Giovanni.

Un gioco per loro, in cui però hanno imparato molto. Innanzitutto cos’è il mondo contadino e poi la fatica e il duro lavoro che si celano dietro le verdure e la frutta che ogni giorno le mamme preparano per la famiglia e che loro magari, spesso, rifiutano.

Anche le maestre sono rimaste entusiaste. Si aspettavano che i bambini apprezzassero questa esperienza, ma il loro coinvolgimento è stato al di sopra di ogni aspettativa.

“Né noi né i bambini dimenticheremo mai questa giornata” hanno infatti detto a Giovanni salutandolo.