In preda alla gelosia accoltella un giovane, poi minaccia la Polizia

Immagine di repertorio

Questione di cuore. O meglio, di gelosia. Protagonista una giovane rumena che ha prima accoltellato un 22enne rumeno, poi ha anche minacciato la Polizia. E’ accaduto venerdì sera a Ragusa, in pieno centro. La giovane è stata arrestata per i reati di lesioni personali aggravate, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

La donna è stata trovata con un coltello in mano, nella zona di via Cadorna. Stava inseguendo il giovane che tentava di fuggire.

Alla vista della Volante, la donna, in evidente stato di agitazione, si è scagliata contro l’auto di servizio minacciando di uccidere gli agenti, se avessero tentato di fermarla.

Il giovane ha rimediato una ferita d’arma da taglio all’addome.