Calcio, il Marina di Ragusa si congeda dal suo pubblico con un 3-0

Tre a zero a tanti saluti al prossimo anno. Si congeda così il Marina di Ragusa dall’affettuoso pubblico rossoblu dopo una meravigliosa annata costernata da trionfi e soddisfazioni dentro e fuori dal campo. Un anno che passerà alla storia per una serie di traguardi raggiunti anzitempo ed altri che potrebbe essere raggiunti. Dopo il 3-0 di domenica imposto al Modica, la squadra di Salvatore Utro si proietta già da oggi al match di ritorno di Coppa Italia contro il Gangi, valevole per la semifinale. Si partirà dal risultato di 2-1 per il Marina.

“Siamo con l’umore giusto – afferma il DS Nunzio Calogeroa poche prima dell’incontro delicato contro il Gangi. Sappiamo che troveremo una squadra attrezzata e di nostro pari livello. Sarà un orgoglio per noi confrontarci con squadre di alto livello come i nostri prossimi avversari di Coppa. Arrivare a questo punto della stagione dopo aver vinto in largo anticipo il campionato, non può che essere per noi un orgoglio.”

La squadra partirà per Gangi martedì per pernottare a pochi chilometri dallo stadio dove si disputerà la partita.