Volley, impresa dei ragazzi de I Soci: 3-0 alla capolista

Incredibile week end in casa I Soci, tornati a giocare tra le mura casalinghe della palestra dell’Istituto Mazzini sia con la prima divisione femminile che maschile. Tanto i ragazzi quanto le ragazze hanno chiuso a bottino pieno.

L’impresa, però, è stata senza dubbio quella della divisione maschile con i ragazzi di mister Reccavallo che hanno ‘bruciato’ la oramai ex capolista Asd Pallavolo Augusta. 3-0 il risultato e piccolo terremoto in vetta alla classifica, con la squadra aretusea che si ferma a 18 punti e si fa superare dal Floridia. 25/20 – 25/21 – 25/14 i parziali, e una prestazione superba del giovane centrale Vincenzo Brischetto, 17 anni, sicuramente il migliore in campo. Sugli scudi anche il 16enne Andrea Pluchino, al suo esordio stagionale con il ruolo di libero.

“Non credo sia esagerato dire che la nostra è stata una vittoria meritata – dice Vincenzo Brischettogli avversari non erano facili e ci siamo impegnati molto. Rispetto alle prime partite, stiamo finalmente iniziando a trovare lo spirito di squadra che ci mancava. Resta da migliorare la tecnica, ma quella è una cosa che si fa pian piano. Sia io che i miei compagni stiamo intensificando gli allenamenti e sappiamo che possiamo migliorare in questa fase finale. Quella di sabato, mentalmente parlando, non era una partita facile da affrontare, ma non ci siamo demoralizzati. Voglio ringraziare l’allenatore per quello che fa tutti i giorni per noi e per il modo in cui ci incoraggia, e la società che ci permette di coltivare questa nostra passione. Sabato prossimo, in casa contro l’Avola, dobbiamo assolutamente vincere, adesso sappiamo che abbiamo le carte in regola per farlo”.

Vincenzo Brischetto
Vincenzo Brischetto

Bellissima anche la prestazione delle ragazze, in campo contro l’ASD Seven Francofonte.  Dopo un primo set perso 14-25 è arrivata la pronta reazione delle padrone di casa, questi i parziali: 2° set 25-14, 3° set 25-10, 4° set 25-13. 3-1 il risultato finale e ulteriori 3 punti al sicuro. “In un primo momento eravamo spente – commenta Alessandra Nicosia, la palleggiatrice – forse perché questa partita contro la terz’ultima in classifica l’avevamo presa un po’ sottogamba. Credevamo di potercela giocare tranquillamente, ma quando siamo andate sotto e abbiamo capito che rischiavamo di perdere ci siamo svegliate. Il mister, giustamente, si è arrabbiato, perché in settimana abbiamo provato posizioni e formazioni che nel primo set non abbiamo messo in pratica. Ci ha detto che era una partita alla nostra portata, e ci siamo rimesse in carreggiata”. Le ragazze sono adesso saldamente ai vertici della classifica, con 26 punti. La vicecapolista Pachino dista una sola lunghezza, decisamente più lontana la capolista Floridia. Chiudere il campionato in seconda posizione, dunque, è un traguardo ambizioso e concreto.

Divisione femminile

Prossime partite

Prima divisione femminile

Sabato 28 aprile ASD I Soci – New Volley Ragusa  ore 19

Prima divisione maschile

Sabato 21 aprile I Soci – ASD Volley Club Avola   ore 19

Under 18 femminile finale 7° – 8° posto

Mercoledì 18 aprile Volley Club Avola –  ASD I Soci     ore 20