A Ragusa workshop gratuito con il fotografo Mario Cresci

Con l’avvicinarsi dell’apertura della VII edizione di Ragusa Foto Festival aprono le iscrizioni per partecipare al primo progetto dedicato alla formazione dei più giovani e alla città di Ragusa.

Il Festival, grazie alla preziosa collaborazione di Mario Cresci, vuole offrire gratuitamente un momento di formazione, ricerca e condivisione a un gruppo di 20 giovani dai differenti background e personalità.

Durante le giornate inaugurali del Festival (29, 30 giugno e 1 luglio), Cresci seguirà il gruppo nella realizzazione di un lavoro nel nostro territorio, introducendo temi legati all’arte, alla fotografia e alla comunicazione. Entro domenica 10 giugno 2018, i giovani fotografi che non superano i 30 anni potranno iscriversi per candidarsi a partecipare gratuitamente alle tre giornate di full immersion fotografica con Mario Cresci, noto per la sua particolare metodologia progettuale che incrocia saperi e discipline differenti.

A fine workshop, insieme all’attestato di partecipazione, verrà donata ai partecipanti un’opera fotografica di Mario Cresci, realizzata a tiratura limitata e firmata dall’autore.

Il corso si svolge interamente in esterna, in diverse zone della città di Ragusa. La forza del contemporaneo e i segni lasciati da essa sul territorio saranno gli argomenti sui quali rifletteranno visivamente i giovani fotografi selezionati.

Questo permetterà ai partecipanti di fare un’esperienza importante delle diverse situazioni, assistiti da un professionista di grande spessore, in modo da poter fornire loro dei feedback ponderati e utili sui lavori che realizzeranno.

Autore di fama internazionale, Mario Cresci utilizza da sempre il medium fotografico come uno strumento per la ricerca del senso. Insegna da anni in alcune delle più prestigiose scuole di fotografia d’Italia. Grafico, disegnatore, docente, artista, Mario Cresci non è solo un fotografo, ma appartiene a una generazione di grandi esploratori e di sperimentatori del visibile.

I partecipanti verranno selezionati da una giuria composta dai membri della direzione artistica del Festival, insieme a Mario Cresci.

Il territorio di Ragusa sarà luogo e oggetto d’analisi dei partecipanti che potranno svelare le molteplici risorse, la complessità, così come le criticità dell’area iblea della Sicilia mediterranea, di grande ricchezza sia architettonica sia naturalistica.

Sul sito www.ragusafotofestival.com/workshop, i fotografi interessati troveranno il regolamento, la scheda di candidatura e tutte le informazioni necessarie.

 

 

INFO

Manuela Vargetto

Segreteria di produzione

Cell:+39 348 2293399

email: [email protected]

www.ragusafotofestival.com