Ragusah24.it


Workshop di giornalismo e cinema

banner attori

A giugno a Ragusa due importanti appuntamenti: un workshop di recitazione con gli attori Ennio Fantastichini e Rosaria Russo, la doppiatrice Cristiana Faralla, la regista Tiziana Bosco e lo sceneggiatore Rosario Lizzio; e un seminario sul reportage televisivo e giornalismo d’inchiesta con Franco Di Mare, notissimo volto della televisione e già inviato di guerra.

Tiziana Bosco, regista ragusana, riprende insieme allo sceneggiatore Rosario Lizzio l’attività di formazione iniziata più di dieci anni fa con un famoso workshop cui parteciparono Franco Battiato e Nino Frassica.
Dopo ben sette edizioni, due delle quali realizzate proprio a Ragusa, tutte centrate sul lavoro del filmmaker e sulla realizzazione di un cortometraggio, adesso l’attenzione si sposta da un lato sul reportage televisivo e il giornalismo d’inchiesta, grazie alla partecipazione di Franco Di Mare, volto noto di Uno Mattina, ma anche inviato di guerra, nonché autore di saggi e romanzi, da uno dei quali è stata tratta la fiction Rai “L’angelo di Sarajevo” con Giuseppe Fiorello; dall’altro sulla recitazione, con la complicità di attori come Ennio Fantastichini e Rosaria Russo, e della doppiatrice Cristiana Faralla (la voce di Peppa Pig).

Workshop “Il reportage televisivo”
Franco Di Mare, notissimo volto della televisione pubblica, già inviato di guerra, conduttore di Uno Mattina, giornalista, autore di romanzi e saggi, sarà a Ragusa il 22 e 23 giugno per inaugurare una nuova serie di workshop Ciak Sicilia.

Un occhio al giornalismo d’inchiesta, quindi, e uno al cinema, o meglio in questo caso alla fiction, perché Di Mare, dopo essere stato a Sarajevo, ha scritto prima un saggio (“Il cecchino e la bambina”) e poi un romanzo, “Non chiedere perché”, da cui è stato tratto il film tv “L’angelo di Sarajevo”.

Le due giornate si dispiegheranno in tre sezioni: “Il giornalismo e i conflitti”, “Dalla tv alla pagina alla fiction”, e infine “Il giornalismo televisivo: le sfide del digitale”.

Chi vuole partecipare deve prenotarsi  sul sito della Light Up Film

Workshop “Il mestiere dell’attore”
Ci saranno gli attori Ennio Fantastichini e Rosaria Russo, la regista ragusana Tiziana Bosco, la doppiatrice Cristiana Faralla (tra gli altri la voce di Peppa Pig) e lo sceneggiatore Rosario Lizzio. Tutti insieme per un week end (dal 21 al 25 giugno a Ragusa) all’insegna della recitazione cinematografica. Si parte con regia e sceneggiatura, per capire il rapporto tra il regista e l’attore, la macchina da presa e il testo recitato, e si prosegue con l’incontro con gli attori in carne e ossa, con alcuni esempi di recitazione, con consigli, trucchi, dizione, tecniche del doppiaggio e altro. Il programma completo e il form di iscrizione sul sito della Light Up Film.

Alla fine per tutti i partecipanti la possibilità di mettersi in gioco sui testi scritti il primo giorno a partire da un romanzo di Camilleri, una sorta di provino su parte che resterà come ricordo agli iscritti o servirà loro come primo approccio per partecipare a qualche casting in giro per l’Italia.

Ennio Fantastichini, da “Porte aperte” di Gianni Amelio a “Mine vaganti” di Ferzan Ozpetek, è uno degli attori più conosciuti nel panorama del cinema italiano. Ha recitato insieme a Rosaria Russo nel film “Il pasticciere” di Luigi Sardiello. Tiziana Bosco ha firmato la regia di “The Wait – L’Attesa” con Rosaria Russo protagonista, e sta preparando un nuovo film con la stessa attrice.