Muratore rapinato dopo aver fatto bancomat

0

Avrebbe prelevato del contante, pari a 400 euro, dal bancomat e stava per dirigersi verso la macchina quando sarebbe stato avvicinato da due persone che, dopo averlo spintonato, gli avrebbero sottratto il portafoglio, rubando le banconote. E’ quanto sarebbe avvenuto oggi alle tre e mezzo di pomeriggio in via XX Settembre ad Acate. La vittima è un muratore di 32 anni che, dopo esser stato derubato si è rivolto ai carabinieri della stazione del comune biscaro per denunciare quanto accaduto poco prima. Dai pochi elementi indicati dalla vittima ai militari, pare che ad agire siano stati due giovani con il volto parzialmente travisato da una bandana. I due dopo averlo avvicinato, lo avrebbero pesantemente spintonato, sino ad immobilizzarlo, per portargli via il denaro appena prelevato. Indagini da parte dei militari dell’Arma.