Passaggi a livello guasti: secondo Trenitalia basta che i treni marcino a vista

3

Gli automobilisti continuano a transitare sulla SS 194 e a correre il rischio di essere travolti da un treno. Da ormai una settimana il passaggio a livello sulla vecchia strada che collega Modica e Ragusa è guasto e Trenitalia continua a latitare. Gli automobilisti hanno fatto innumerevoli segnalazioni alle forze dell’ordine, ma le Ferrovie dello Stato hanno precisato che “in attesa che i tecnici riattivino il normale funzionamento degli apparati, i treni non sfrecciano, ma circolano rispettando il protocollo di sicurezza che prevede la marcia a vista. I macchinisti ricevono, cioè, la disposizione di arrestarsi prima del passaggio a livello e attraversarlo, a marcia lenta, solo dopo aver verificato che non ci siano impedimenti sui binari e segnalando con ripetuti e prolungati fischi il passaggio”.

Sarebbe comunque il caso che si accelerassero i tempi per effettuare i necessari interventi di manutenzione, non solo qui ma anche a Vittoria, dove nel quartiere Fontana della Pace si continuano a registrare malfunzionamenti al sistema: in questo caso le sbarre si chiudono ma solo dopo il passaggio del treno a causa dei sensori che non funzionano come dovrebbero.

Intanto, per il prossimo 26 marzo, è confermato l’incontro con l’assessore Bartolotta a Palermo, per parlare del futuro delle Ferrovie in Provincia.