Cosentini: “Marina di Ragusa sempre più perla del Mediterraneo”

0

Ancora più sforzi per rendere Marina di Ragusa la perla del Mediterraneo. E’ questo l’impegno assunto ieri pomeriggio da Giovanni Cosentini, candidato a sindaco sostenuto da Territorio, Ragusa Domani, Il Megafono, Pd e Udc, durante il partecipato incontro tenutosi nella frazione rivierasca cittadina alla presenza del deputato regionale Nello Dipasquale e del candidato al Consiglio comunale Angelo Laporta. Numerose le istanze provenienti dai residenti di una realtà balneare per la quale è stato avviato un rilancio senza precedenti. Come testimoniano le numerose opere pubbliche realizzate, a cominciare dal porto turistico. “E’ stata un’attenzione speciale quella da sempre rivolta a questa comunità – afferma Cosentini – un rapporto di stima reciproca e di concertazione confermata nel corso dei sette anni di amministrazione Dipasquale. Molto è stato fatto e certamente ci sarà ancora tanto da fare nei prossimi cinque anni, qualora divenissi io il sindaco. Angelo Laporta sarà il referente in Consiglio comunale di Marina, in quanto ha speso sempre impegno e dedizione in questa causa. Ragusa è difficile da amministrare poiché, come dico spesso, racchiude tre città in una. Noi abbiamo già dimostrato, e continueremo a farlo, che le esigenze di Marina saranno messe allo stesso livello di quelle di Ibla e di Ragusa superiore”. “Le opere realizzate sono sotto gli occhi di tutti – sottolinea l’onorevole Dipasquale – abbiamo una località marittima considerata già adesso una perla del Mediterraneo e una frazione fruibile e vivibile anche per i residenti. Gli sforzi che fanno gli altri candidati alla poltrona di sindaco nel demolire il lavoro svolto alla fine non produce grande risultato. La dimostrazione sta proprio negli incontri come quello di ieri pomeriggio. L’entusiasmo e la voglia di partecipare ad un progetto politico, in continuità con le scorse due amministrazioni, è evidente nei cittadini e a noi questo basta”.