Controlli in mare con il battello pneumatico

3

Riprendono i controlli in mare da parte del nuovo battello pneumatico dislocato nel frazione di Scoglitti. I militari, nel corso del servizio di vigilanza costiera e polizia marittima, hanno deferito in stato di libertà per violazione delle disposizione del Codice della Navigazione due vittoriesi di 35 e 42 anni poiche’ sorpresi, a bordo di unita’ di diporto con motori ad elica, a navigare a pochi metri dalla battigia di riviera camerina, provocando grave pericolo per i bagnanti. Sono stati anche sanzionati amministrativamente per 172 euro ciascuno. Contravvenzionate altre 4 persone, uno di Lentini, un altro di Niscemi e due vittoriesi, poiché avevano fatto ingresso in area portuale senza la prevista autorizzazione, per un totale di sanzione amministrativa pari ad € 408.00.