Quattro anni di sorveglianza speciale per Zafarana

1

Su richiesta del procuratore della Repubblica di Modica Francesco Puleio è stata aggravata la misura cautelare a carico dello sciclitano Gianluca Zafarana, qualche mese fa evaso dal carcere di Modica. Per il 30enne è scattata l’irrogazione di un totale complessivo di quattro anni di sorveglianza speciale. E sempre su richiesta del procuratore Puleio, il tribunale di Ragusa  ha applicato la misura della sorveglianza speciale per due anni e sei mesi a carico dello sciclitano 38enne Giuseppe Mansueto già condannato per traffico di droga e attualmente ai domiciliari per spaccio.