Arrestato dalla Polizia, torna in carcere Galifi

17

Reiterate violazioni alle misure cautelari hanno portato la Polizia di Vittoria ad arrestare nuovamente il pregiudicato Salvatore Galifi.

Così è spiegato nel comunicato stampa:

“Stavolta paga le inosservanze continuate alle prescrizioni impostegli con la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza cui è stato sottoposto negli anni passati, in particolare le violazioni commesse nel periodo dall’ottobre 2009 al febbraio 2010.
Nei suoi confronti è diventata definitiva la condanna ad un anno e sei mesi di reclusione oltre alla multa di 600 euro.
Per tali motivi è stato rintracciato dai poliziotti del Commissariato e condotto presso il carcere di Ragusa per l’espiazione della pena.
L’attività del fine settimana è stata particolarmente turbolenta.
Infatti si contano 21 persone denunciate in 14 contesti diversi. I reati per i quali si è proceduto sono prevalentemente le minacce e le lesioni personali lievi.
Ciò all’esito di un fine settimana che ha visto l’impiego di 19 pattuglie che hanno controllato 89 persone e 39 veicoli”.