Mondiale 2014: i giocatori che fanno sognare (le donne). La gallery

337
Sergio Ramos/Spagna

A prescindere dal fatto che noi donne possiamo conoscere o meno la regola del fuori gioco o il significato dell’espressione “Zona Cesarini, una cosa sicuramente ci accomuna tutte quando si parla di calcio e di Mondiali: i calciatori e i loro corpi statuari che non perdiamo occasione di guardare, con occhi smaliziati, sia dentro che fuori dal campo da gioco.
Chi sono i più belli del Mondiale 2014? I più amati, sognati e seguiti dalle donne di tutto il mondo non tanto per le loro doti tecniche quanto per la loro prestanza fisica?

Iniziamo da Olivier Giroud. Attaccante dell’Arsenal e della Nazionale francese, è stato sotto i riflettori di uno spietato gossip, lo scorso febbraio, per una scappatella con la modella Celia Kay. La furbetta, infatti, non ha perso tempo a “regalare” ai giornali uno scatto di Olivier in mutande che ha fatto infuriare non solo la moglie Jennifer ma anche il club allenato da Wegner e tutti i Gunners. Se l’è cavata con delle scuse pubbliche e una sanzione della società.

Uno che invece in mutande ci rimane spesso è il Pallone d’Oro Cristiano Ronaldo. L’attaccante del Real Madrid e della Nazionale portoghese è, infatti, testimonial, con il suo fisico mozzafiato, di vari brand di intimo. Dai suoi piedi, in Brasile, passeranno con molta probabilità le sorti dei lusitani al Mondiale, come dai suoi pettorali sono passate le fantasie di milioni di donne e non solo…

Parlando di attaccanti non possiamo fare a meno di posare lo sguardo su Aleksandr Keržakov giocatore dello Zenit San Pietroburgo e della Nazionale russa allenata da Fabio Capello, su Robin van Persie del Manchester United in campo con la Nazionale olandese e sul Matador uruguaiano Edison Cavani, l’ex attaccante del Napoli corteggiato non solo dalle donne ma anche dal Manchester United che sarebbe pronto a tutto pur di sottrarlo alla rosa del Paris Saint-Germain.

Apriamo la sezione centrocampo con il fascino dell’ala sinistra del Tottenham e della Nazionale belga, Nacer Chadli. Per continuità territoriale, ma soprattutto per piacere, torniamo in Olanda dove troviamo il giocatore del PSV Eindhoven, Wijnaldum. Anche per apprensione riguardo le sue condizioni fisiche voliamo fino in Cile da Arturo Vidal. Il centrocampista della Juventus potrebbe, infatti, non giocare il Mondiale. Quasi certamente non lo vedremo in campo contro l’Australia, ma speriamo in un recupero e nella sua presenza contro la Spagna.

E proprio la Spagna merita un approfondimento che va dal centrocampo fino alla porta passando per la difesa. Tra i belli del Mondiale 2014 non possiamo non annoverare i calciatori del Real Madrid:  Xabi Alonso, Sergio Ramos e “San Iker” Casillas.

E infine i nostri Azzurri che attendiamo di vedere in campo nel primo match contro l’Inghilterra il 15/06 alle 00.00 ora italiana. Anche a casa nostra il centrocampo regala grandi soddisfazioni con il “Principino” Claudio Marchisio, con Daniele De Rossi, e soprattutto con l’inestimabile Andrea Pirlo, finito nel mirino dei paparazzi per la separazione dalla moglie Deborah Roversi e per la love story con la nuova fiamma Valentina Baldini. Lo segue, nel turbine del gossip, il compagno di squadra e fascinoso portiere Gigi Buffon che ha lasciato la bellissima Alena Seredova, uscita quindi dalla “squadra” delle Wags azzurre. 

E se, a quanto pare, non basta essere la Seredova per tenersi un calciatore (a volte meglio lasciarli andare…) sicuramente sarà sufficiente seguire il suo esempio per essere delle vere donne. Loro saranno anche belli, saranno anche dei campioni, ma Alena, sempre col sorriso sulle labbra per amore dei suoi figli, li batte tutti per classe, aplomb, self control, dignità e  stile. E a quanto pare forse ha già un nuovo amore…e fa gol! Notizia imparabile, anche per Buffon.

.