Grave incidente sulla Ragusa mare, travolge una 18enne e scappa. Si cerca il pirata della strada

0
SP 25

Emergono nuovi particolari sul grave incidente stradale sulla Ragusa mare. Lo scontro è avvenuto tra un motociclo Aprilia Scarabeo e un’autovettura che dopo l’incidente non si è fermata. Probabilmente si tratta di una Bmw, ma la Polizia Provinciale, intervenuta per i rilievi, sta cercando di risalire alla sua targa grazie a qualche testimonianza. I mezzi coinvolti stavano percorrendo la stessa direzione di marcia, quando il conducente dell’auto ha tamponato la motociclista, una ragusana di 18 anni poi soccorsa dall’autoambulanza del 118 e trasportata in Ospedale al Civile, dove si trova adesso ricoverata con una prognosi di 30 giorni.

Il sinistro è avvenuto all’altezza di Villa Ottaviano, e la vettura sarebbe poi fuggita in direzione Ragusa. A dare manforte ai soccorsi anche uno squadra dei vigili del fuoco che stava transitando sulla trafficata arteria, di rientro da un altro intervento.

La ragazza, per fortuna, indossava il casco e questo ha evitato conseguenze peggiori e più drammatiche.