Rapina in una tabaccheria di Vittoria: 3mila euro il bottino

2

A fare irruzione due uomini con il volto coperto da passamontagna e pare, uno dei due, armato di pistola, non si esclude che possa essere stata giocattolo.

Pronunciate poche frasi, hanno intimato al titolare la consegna di quanto custodito in cassa, pari a tremila euro in contanti e poi sono fuggiti a piedi. Non si esclude la presenza di un terzo complice, magari pronto ad attendere i malviventi poco distante, per facilitarne la fuga a bordo di un’auto.

Sul posto immediato l’intervento dei carabinieri della compagnia di Vittoria che hanno avviato le indagini. I militari hanno già acquisito le immagini a circuito chiuso delle telecamere sistemate all’interno e all’esterno della tabaccheria presa di mira.