Una nuova vita per la piscina ‘Terranova’? Moscato ci prova e coinvolge la Fin

152
La storica vasca dove diede le prime bracciate Marin in stato di abbandono

Giovanni Moscato va come un treno nelle prime settimane da sindaco di Vittoria. Dagli incontri con il mondo agricolo per il regolamento del mercato ortofrutticolo alle questioni di straordinaria amministrazione (carenze idriche e emergenza rifiuti, eredità pesantissime con responsabilità da ricercare anche a Palermo).

Una buona notizia riguarda la piscina ‘Nannino Terranova’, che dalle foto postate su facebook dallo stesso primo cittadino è abbandonata.

“Ieri pomeriggio ho incontrato il presidente regionale della Federnuoto e vice presidente vicario del Coni Sicilia, Sergio Parisi.

Ringrazio il presidente per aver prontamente accolto il nostro appello e la nostra richiesta di incontro – spiega Moscato – per parlare della nostra piscina dove sono sbocciati talenti purissimi come Luca Marin.

Abbiamo effettuato un sopralluogo della struttura, ormai chiusa da anni e preda dei vandali, e abbiamo ricevuto la disponibilità del presidente a supportare l’amministrazione in un progetto di recupero dell’impianto in tutti i passaggi e anche nella ricerca delle risorse economiche necessarie.

E’ nostra intenzione tenere aperto un canale di dialogo istituzionale garantendo la reciproca disponibilità a un confronto costante”.