La Savio Ragusa ‘stravince’ in casa

1

La Savio Ragusa formato rullo compressore “asfalta” il Victoria Docet con il punteggio di 71 a 41 e si riscatta prontamente dalla battuta d’arresto subita nel turno precedente ad opera della capolista Olympia Comiso.

Match senza storia quello giocato sabato sera all’Umberto I con una partenza devastante del team oratoriano che in pratica ha annichilito il malcapitati ospiti. La vittoria è stata costruita dai locali grazie ad una robusta e reattiva difesa ed efficaci sbocchi difensivi concretizzati alla perfezione dai ragazzi di coach Occhipinti. La netta superiorità della Savio è evidenziata dai parziali 25 – 10 al 10’, 35 – 19 al 20’ e un impietoso 58 – 27 al 30’ che praticamente ha messo in cassaforte la vittoria in casa ragusana.

Con questo successo la Savio consolida il 2° posto in graduatoria e resta alla finestra per il prossimo turno valevole come terza di andata della seconda fase, in quanto la partita in trasferta contro l’Azzurra Basket Pozzallo è rinviata a giovedì 23 febbraio. Quindi il prossimo impegno agonistico sarà sabato 18 febbraio alle ore 18.00 ancora fra le mura amiche dell’Umberto 1° contro il Basket Club Chiaramonte.

Intanto continua senza soste l’attività della società oratoriana, cara al presidente Campo, nel settore giovanile: “aquilotti”, “esordienti” e “under 13”. Proprio quest’ultimi allenati da Antonio Brugaletta, venerdì scorso hanno vinto in trasferta contro i pari grado dell’Olympia Comiso.

Tabellini partita Savio c/ Victoria Docet:

Savio Ragusa: Raniolo 8, Tumino 2, Dell’Albani 8, Lissandrello 7, Baglieri, Brugaletta 13, Cascone Veli 8, Poidomanii 19, Rubino 17, Occhipinti 6, Todaro 2 – Coach Occhipinti Ant.

Victoria Docet: Marotta 7, Digliani 6, Virduzzo 4, Frasca 2, Ballarò 7, Amodei 3, Leggio n.e., Lombardo 12. Coach Lombardo