Joseph Micieli a ‘La Prova del Cuoco’ è il re dello street food

83

Joseph Micieli, il giovane chef del ristorante Scjabica di Punta Secca si è aggiudicato la prima edizione del  ‘Mainardi on the road’, la rubrica di street food de ‘La Prova del Cuoco’.

Ancora una performance d’eccellenza per Joseph, che vince anche l’ultima tappa del concorso all’interno del programma di Rai 1, condotto da Antonella Clerici. Dopo aver sbaragliato la concorrenza, prima con la ricetta della scaccia e poi con l’arancino di pesce, Joseph si è aggiudicato la vittoria presentando la ricetta del Cannolo salato ripieno di caponata. Un piatto della tradizione, ma ovviamente rivisitato come Joseph ha ormai abituato sia i suoi clienti, sia il pubblico di Rai 1.

cannoliCon questa ricetta ha ‘battuto’ nella finale il romano Marco Rufini.

Mainardi, ‘giudice’ della gara, ha scelto lo chef ragusano per la sua voglia di ‘mettersi sempre in gioco‘.

Joseph stesso infatti, ha dichiarato a La Prova del Cuoco,  che quella per lo street food è una passione smisurata.

 

Joseph Micieli a 24 anni, decide di avviare il suo locale “Scjabica”, un ristorante a pochi passi dalla casa del Commissario Montalbano. Un cucina generosa, dagli ingredienti semplici ma dai sapori raffinati, legata totalmente al nostro territorio, dal pescato del giorno, alle spezie agli ortaggi.

 

 

Potete leggere l’intervista completa a Joseph Micieli su Freetime 57, acquistabile in edicola oppure online.