“Avete ricevuto gratuitamente, gratuitamente date”

9

Un cammino spirituale per giovani impegnati in Caritas o comunque desiderosi di un orientamento per la vita. È quello che propone la Caritas diocesana con tre incontri nei mesi di marzo, maggio e giugno. I tre incontri, guidati da don Manlio Savarino, assistente della Caritas diocesana, hanno come tema: «Avete ricevuto gratuitamente, gratuitamente date». Il primo appuntamento è in programma giovedì 23 marzo, alle 19,30, al Cantiere educativo ‘Crisci Ranni’ di Modica. Si partirà dalla chiamata di Abramo: il perché della carità.

Data successiva il 12 maggio, sempre alle 19,30, alla Casa Famiglia Santa Chiara (Associazione papa Giovanni) di Scicli. La figura di riferimento di questo incontro sarà quella di Geremia, si rifletterà sul ‘come della carità’. Infine il 16 giugno, stessa ora, alla Casa Tobia di Noto. Sarà Qoelet ad accompagnare la meditazione di don Manlio, che si soffermerà sul tempo della carità come dono. «La Caritas – spiega Maurilio Assenza – vuole scommettere sui giovani proponendo loro il cammino serio e bello del Vangelo, in modo libero, disinteressato, senza strumentali accomodamenti, avendo peraltro sperimentato in questi anni che molti giovani partecipano alle esperienze di condivisione contenti della gratuità che vi ritrovano e della bellezza del dono». Il cammino si prefigge anche di preparare insieme le esperienze estive valorizzando la ‘mondialità’, esperienze di missione, confronto e amicizia fraterna nei percorsi di gemellaggio già avviati a Paganica (L’Aquila) e nella Repubblica Democratica del Congo (Butembo Beni).

Si valorizzeranno pure le esperienze caritative già presenti in Diocesi. Per contatti: www.caritasdiocesanadinoto.it, [email protected], cell. 366/2547388 e sulla pagina facebook della Caritas di Noto.