Il prefetto riceve le associazioni combattentistiche

102

Il Prefetto Filippina Cocuzza  ha ricevuto questa mattina i rappresentanti provinciali delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma i quali con la loro presenza hanno voluto testimoniare il grande impegno e la costante dedizione profusi sul territorio per mantenere vivo il culto della Patria e contribuire a tramandare i valori e gli ideali democratici e di pace per la difesa ed il pieno rispetto alla Costituzione repubblicana.

Il rappresentante del Governo, in particolare, si è complimentato per il prezioso contributo sempre offerto nelle varie ricorrenze, facendo riferimento all’importanza del loro apporto per far conoscere alle giovani generazioni, con le loro testimonianze e la coerenza delle scelte passate, il valore dell’impegno, della responsabilità e della solidarietà.

L’occasione è stata inoltre utile – in vista della prossima ricorrenza del 72° anniversario della Fondazione della Repubblica – per richiamare l’attenzione sulla esigenza di promuovere mirate iniziative per trasmettere alle nuove generazioni il messaggio che ha portato alla nascita della Repubblica, oggi più che mai necessario al fine di accrescere nei giovani la consapevolezza dei diritti e dei doveri nonchè il senso delle Istituzioni.

Gli ospiti, nel ringraziare il Prefetto per l’accoglienza loro riservata, hanno confermato la massima disponibilità e l’intendimento di dare seguito alla proficua collaborazione che da sempre  ha caratterizzato i rapporti con la Prefettura.