Presentati la Carta di Valorizzazione del Territorio e il marchio “Costa Barocca”

107

Ieri mattina, presso la sala Giunta del Comune di Ragusa a Palazzo dell’Aquila, è stata presentata la Carta di Valorizzazione del Territorio, promossa dal Distretto Turistico degli Iblei, e dai 19 Comuni che ne fanno parte, e realizzata con la collaborazione del Centro Studi Investimenti Sociali, Censis, e dalla Società ‘Asset’ – Assistenza e Servizi per lo Sviluppo Economico del Territorio – di Roma.

Sono intervenuti, insieme con il Sindaco di Ragusa Giuseppe Cassì, il presidente del Distretto Turistico degli Iblei Gianni Occhipinti, il commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa Salvatore Piazza, l’arch. Stefano Sampaolo del Censis e l’arch. Sergio Pasanisi di Asset.

La Carta si rivolge agli operatori e istituzioni turistici del territorio e indica le strategie del Distretto per la tutela e la valorizzazione dello straordinario patrimonio collettivo ibleo. Sono previsti, infatti, tre eventi informativi e di presentazione a Scicli (in collaborazione col Comune di Scicli) il 17 luglio 2018 alle ore 16:00 a Palazzo Spadaro, in via M. Penna; il 18 luglio al mattino alle ore 10:00 a Vittoria, al Chiostro delle Grazie in via P. Umberto e alle ore 18:00 a Marzamemi, in Piazza Regina Margherita.