L’incendio di Marina di Ragusa, resoconto e foto dei Vigili del fuoco

2861

Alle 19.30 di ieri la sala operativa del Comando di Ragusa ha disposto l’invio di una squadra in prossimità del parco di divertimenti, a Marina di Ragusa, dove era in corso un incendio che interessava il canneto della vicina riserva dell’Irminio.

Sul posto è stato disposto anche l’invio della autobotte da 8.000 litri per garantire una cospicua riserva idrica, è stato chiesto anche l’intervento della Forestale.

L’incendio visibile da tutta la frazione marinara, ha determinato non pochi allarmi, peraltro in molti pensavano fosse stato coinvolto il parco Giostre, che anche per il rapido intervento dei Vigili del Fuoco non è stato scalfito dalla fiamme alimentate da un forte vento di ponente che spingeva l’incendio nella direzione opposta all’area del parco.

Sul posto è intervenuto il personale della Polizia Municipale di Ragusa il personale delle Riserve, ed il Sindaco della città di Ragusa ed il referente della Protezione civile di Ragusa.

Le squadre dei Vigili del fuoco hanno fatto rientro alle 22.40