Soaco, Giorgio Cappello si è dimesso. Motivazione ‘strettamente personale’

395

Si è dimesso l’amministratore delegato della Soaco, la società di gestione dell’aeroporto di Comiso.

Le dimissioni di Giorgio Cappello avvengono in un momento difficile per lo scalo comisano, costretto a chiedere un ‘prestito ponte’ alla Sac per 1 milione e 250 mila euro.

La motivazione delle dimissioni, però, è legata a questioni strettamente personali, che nulla hanno a che vedere con la gestione dell’aeroporto.