Palazzo Bruno di Belmonte: il simbolo di Ispica potrà tornare fruibile

116

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.265 del 14 novembre 2018 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri riguardante il progetto “[email protected] – Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati”.

Tutto pronto quindi completare l’opera di ristrutturazione di Palazzo Bruno di Belmonte di ispica.

Entro e non oltre il 14 maggio 2019 il Comune di Ispica dovrà depositare tutti gli atti necessari per concretizzare l’accesso al finanziamento di €1.850.000.

Il R.U.P. Arch. Salvatore Guarnieri ha dato mandato all’Arch. Salvatore Tringali di procedere alla redazione del progetto esecutivo entro i termini individuati dal decreto.

Un’opportunità straordinaria – commenta il sindaco Pierenzo Muraglie – per completare l’opera di ristrutturazione di Palazzo Bruno di Belmonte. Il simbolo della nostra città potrà così tornare ad essere pienamente fruibile nella sua interezza determinando altresì un sensibile risparmio per le casse dell’ente che non dovrà più sborsare quattrini per immobili in affitto dove oggi sono allocati parte degli uffici comunali“.