A Sanremo Anna Tatangelo e Arisa con i brani del ragusano Lorenzo Vizzini

978

Se ne era parlato nelle ultime settimane e ieri sera, alla prima puntata della 69esima edizione del Festival di Sanremo, abbiamo finalmente potuto ascoltare le canzoni scritte dal ragusano Lorenzo Vizzini.

Intorno la seconda parte della gara condotta da Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio, è salita sul palco Arisa con il branoMi sento bene’. Una canzone positiva, come già si intuisce dal titolo, dal ritmo allegro e coinvolgente con un ritornello orecchiabile, che rimane facilmente in testa, requisiti importanti non solo per la gara, ma per sperare che la canzone venga trasmessa spesso anche in radio.

Un’anima più classica che ben si sposa al Festival della canzone italiana è il brano ‘Le nostra anime di notte’ interpretato dalla straordinaria voce di Anna Tatangelo, che lo ha arricchito con un’interpretazione appassionata.

Alla fine della prima serata, la classifica provvisoria demoscopica, vedeva entrambi i brani a metà classifica, ma non sono state rivelate le posizioni esatte. Quindi non rimane altro che continuare a tifare e votare i brani ‘made in Ragusa’ di Lorenzo Vizzini.