Degustazioni, sfilate e balli per il Carnevale della parrocchia Sacro Cuore a Ragusa

677

Alla parrocchia Sacro Cuore di Gesù (ex Gesuiti) a Ragusa, dopo il successo ottenuto lo scorso anno, si punta a far sì che, proprio attraverso il divertimento, le occasioni di aggregazione possano crescere ancora di più.

Per richiamare tutti quei ragazzi e quegli adulti che intendono vivere la festa più spassosa del 2019 con uno spirito adeguato. Ecco perché la parrocchia guidata da don Marco Diara, con il supporto dei vari gruppi che si stanno spendendo per organizzare iniziative sempre più di richiamo, ha predisposto un calendario di eventi che, a partire da giovedì prossimo, consenta a quanti lo vorranno di vivere opportuni momenti di spensieratezza e di letizia.

Il primo appuntamento, del 28 febbraio, in occasione del Giovedì grasso, è fissato per le 20,30 nel salone parrocchiale con la degustazione di cavati al sugo di maiale a cui faranno seguito animazione e balli con Erika e Gabriele Brullo. Sabato 2 marzo, invece, a partire dalle 16, in teatro, ci sarà la festa in maschera e la sfilata con premi e regali per tutti i ragazzi organizzata dall’Acr. Domenica, a mezzogiorno, sul sagrato della chiesa, giochi e gonfiabili per tutti i più giovani mentre alle 16 nel salone parrocchiale è prevista la festa organizzata dall’Unitalsi. Il gran finale è fissato per il giorno di Carnevale, martedì 5 marzo, quando, alle 9,30, dalla scuola Palazzello, ci sarà la partenza della sfilata con tutti i bambini per le vie del quartiere e l’arrivo nel teatro parrocchiale con giochi, musica e animazione. Il momento riservato a tutti, invece, è fissato per la sera nel salone parrocchiale. Alle 20,30 la degustazione del panino con salsiccia e i balli in maschera.

Un programma semplice ma allo stesso tempo denso di eventi – sottolinea il parroco don Marco Diara – in cui abbiamo fatto tesoro delle iniziative dello scorso anno e abbiamo cercato di migliorarle, sempre con la collaborazione dei nostri parrocchiani e cercando di sviluppare il senso dell’aggregazione e la voglia di stare assieme”.

Per prenotazioni è possibile rivolgersi nella segreteria della parrocchia oppure contattare telefonicamente lo 0932.252861.