25 aprile, celebrazioni per la festa della Liberazione nelle piazze della provincia

120

“Il senso profondo del 25 aprile penso sia racchiuso in due principi: libertà e ricostruzione. 
Se il concetto di libertà è insito nella natura stessa di questa ricorrenza, credo che questo giorno di 74 anni sia stato il primo in cui gli italiani poterono finalmente pensare a come ricostruire il Paese. Immagino il senso di comunione, lo spirito di rivalsa e di ripartenza. Sono valori che ognuno di noi deve portarsi dentro, spinto da una voglia di fare, bene e nell’interesse di tutti, che è caposaldo di ogni comunità”. Queste le parole del sindaco di Ragusa, Peppe Cassì, a commento delle celebrazioni del 25 aprile.

La celebrazione in piazza San Giovanni, a Ragusa, alla presenza delle autorità.

Celebrazioni anche nelle altre piazze della provincia.