Il ragusano Nifosì Ct della nazionale italiana di Sambo

500

Alfio Nifosì, maestro di Sambo (un’arte marziale di origine russa) dell’associazione sportiva City Gym di Ragusa, è stato convocato come coach della Nazionale per partecipare all’European Cup di Sambo che si è svolto in Repubblica Ceca dal 13 al 15 settembre.

Per me è stato un doppio onore – ci racconta Nifosì – sia perché sono stato convocato come CT della Nazionale, sia perché ho portato con me due atleti ragusani: Carlo Massari e Dario Difalco.”

E in Repubblica Ceca la nazionale italiana ha ottenuto ottimi risultati. Cat. 57 kg Walter Baccinelli (Lombardia) ha combattuto e vinto il bronzo nella sua categoria. Cat. 62 kg, Sambo sportivo, Carlo Massari che ha conquistato il bronzo. Cat.62 kg Sambo combat Dario Difalco, anche lui al terzo posto, arrivato a un passo dalla finale per il primo e secondo posto. Cat. 68 kg Mattia Galbiati (Lombardia) che purtroppo, causa infortunio non ha potuto combattere. Per finire Guglielmo Cecca cat 100kg si è classificato al quinto posto.