Giuseppe Assenza, il bartender ragusano selezionato da Fabbri per il miglior Spritz

993

Il mondo del drink, sta crescendo molto, ma in pochi ancora conoscono il lavoro, la storia e la passione che custodiscono i cocktail”.

È con queste parole che Giuseppe Assenza si presenta. Trentenne ragusano, si è trasferito a Lussemburgo, dove lavora al Kava restaurant, un ristorante mediterraneo gourmet. Parole che mettono in evidenza subito la sua passione, che gli ha permesso di essere selezionato da Fabbri 1905 per la sua interpretazione dello Spritz al concorso Baritalia.

Baritalia è un grande laboratorio dove ci mettiamo in gioco e in cui ogni azienda seleziona il miglior drink – ci spiega – io ho partecipato alla tappa di Bari, dove si poteva scegliere di rivisitare un cocktail tra: Spritz, Moscow Mule, Old Fashioned. Io ho scelto lo Spritz realizzando con una ricetta innovativa”.

Sciroppo di violetta Fabbri, succo di mix di agrumi, The Botanist Gin, Prosecco e Velluto di Aperol: ecco la ricetta dello Spritz degli Aristocratici che gli è valso l’accesso alla fase finale che si terra a Milano i prossimi 11 e 12 novembre.

Abbiamo partecipato in 75 e per me è stato un vero onore essere selezionato dall’azienda Fabbri per aver realizzato il miglior Spritz. Non solo perché è una grande soddisfazione per il mio lavoro, ma soprattutto perché in questo modo voglio far capire che anche a Ragusa esiste un mondo dedicato al bere bene e di qualità, che è ancora tutto da scoprire”.