Il giardino di Palazzo Iacono intitolato a Simone e Alessio

317

Il giardino di Palazzo Iacono è stato intitolato, con una toccante cerimonia, ai  cuginetti Alessio e Simone D’Antonio, i due bambini di 11 anni falciati da un Suv guidato a folle corsa, lo scorso 11 luglio in via IV aprile a Vittoria.
All’evento hanno preso parte gli alunni di tutte le scuole primarie della città e le massime cariche istituzionali ed erano anche presenti i compagni di classe di Simone ed Alessio che quest’anno  avrebbero frequentato la prima media dell’istituto comprensivo Portella delle Ginestre.

“Questo – sottolineano i Commissari Straordinari del Comune di Vittoria – è
per noi un momento importante, e rappresenta un segnale forte e tangibile contro la protervia e l’arroganza criminale e soprattutto per tenere vivo il ricordo di due bambini che giocavano  spensierati e che sono stati strappati alla loro adolescenza e alla loro voglia di vivere. Il giardino di palazzo Iacono terrà vivo il loro ricordo nella memoria collettiva della Città”.