Cinese ricoverato a Siracusa. Arriva la conferma: negativo il test del Coronavirus

259
immagine di repertorio

Un cinese è ricoverato da ieri in osservazione all’ospedale Umberto I di Siracusa. Il paziente presentava tosse, così i medici della struttura sanitaria e il vertice dell’Asp di Siracusa hanno avviato il protocollo di sicurezza per il Coronavirus.

Sul paziente sono stati eseguiti i primi prelievi di sangue. L’Asp invita alla cautela: “In atto, i sanitari non hanno indizi preoccupanti nonostante tutte le analisi effettuate”. Si attendono i risultati dei testi eseguiti dal centro di riferimento di Catania.

L’uomo ha la tosse, ma non avrebbe febbre.

+++AGGIORNAMENTO:

L’esame del tampone faringeo a cui è stato sottoposto un paziente di nazionalità cinese, ricoverato in osservazione a Siracusa, ha dato esito negativo al Coronavirus. Lo rende noto l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza.