In 274 sbarcano a Pozzallo, scatta per tutti la quarantena

2980
Immagine di repertorio

L’Ocean Viking con a bordo 274 migranti è in arrivo al porto di Pozzallo. La nave delle ong Sos Mediterranèe e Medici Senza Frontiere potrà così far sbarcare le persone messe in salvo con tre operazioni nel giro di 48 ore tra martedì e mercoledì scorsi.

Al fine di assicurare adeguate misure di prevenzione, i migranti saranno trattenuti in quarantena nell’hotspot della cittadina siciliana. Alle medesime finalità precauzionali, il personale della nave rimarrà isolato a bordo per tutto il periodo necessario”. Lo ha reso noto il Viminale.

A bordo ci sono 208 adulti e 64 minori, messi in salvo tra il 18 e il 19 febbraio. L’hotspot di Pozzallo è attualmente vuoto e sono stati effettuati alcuni interventi di manutenzione sotto il coordinamento della Prefettura di Ragusa.