Coronavirus, tre test positivi legati all’ambiente del dipartimento di Agraria

3056

“Tre test positivi al coronavirus, tutti legati allo stesso ambiente: il dipartimento di Agraria dell’università di Catania, sede di via Santa Sofia. È questo l’esito dell’esame dei tamponi eseguito ieri al Policlinico del capoluogo etneo”.

A tal proposito le sedi del dipartimento di via Santa Sofia 100 e via Valdisavoia 5, rimarranno chiuse fino a sabato 7 marzo per provvedere alla disinfezione dei locali; l’attività didattica verrà ripresa il 9 marzo.

 

La notizia del contagio era stata riportata questa mattina dal giornale on line Meridionews (clicca per leggere l’articolo), che rivela: “Il luogo del contagio sarebbe la città di Udine. Lì, infatti, quattro docenti hanno preso parte nelle scorse settimane a un convegno riservato agli agronomi”. Sarebbe stato un collega di Torino a contagiare alcune persone. Tra queste, appunto, i docenti del dipartimento di Agraria di Catania che, ignari di essere stati contagiati, al rientro hanno ripreso le normali attività. Da qui sarebbero nati altri due contagi.

I tamponi effettuati a Catania sarebbero stati cinque. Tre tamponi sarebbero positivi, mentre per altri due si attendono i risultati.

Si attenderà, come sempre, poi, la conferma dell’Istituto superiore di Sanità.