Buono spesa da 25 euro: chi ne ha diritto e come può ottenerlo

5519

Sul sito istituzionale del Comune www.comune.ragusa.gov.it,  nello spazio dedicato a “Aggiornamento Coronavirus Covid-19”, è stato pubblico l’avviso rivolto ai cittadini che hanno diritto a richiedere i buoni spesa.

Nell’avviso viene specificato chi ha diritto a tali benefici, chi deve presentare l’istanza, la modalità di presentazione della domanda e come potranno essere  utilizzati i buoni spesa.

CHI HA DIRITTO A RICHIEDERE I BUONI SPESA

Nuclei familiari residenti nel Comune di Ragusa in stato di bisogno con un reddito mensile – anche derivante da Reddito di cittadinanza (RDC) o da altri ammortizzatori sociali (es. disoccupazione, cassa integrazione, mobilità, bonus, etc.) – non superiore a: – nucleo familiare composto da 1 o 2 persone: € 600,00 al netto di eventuale fitto; – nucleo familiare composto da 3 o 4 persone: € 750,00 al netto di eventuale fitto; – nucleo familiare composto da oltre 4 persone : € 800,00 al netto di eventuale fitto; E – in riferimento ad entrate recenti e/o giacenza su conti correnti o altri strumenti di deposito immediatamente smobilizzabili,con disponibilità economiche inferiori a € 1.000,00 per ogni componente maggiorenne del nucleo (esempio: 2 adulti e 2 minori non devono avere più di € 2.000,00 di liquidità; 3 adulti e 1 minore non devono avere più di € 3.000,00 di liquidità; 1 adulto non deve avere più di € 1.000,00 di liquidità).  I buoni spesa possono essere richiesti da un solo componente del nucleo familiare  Nell’assegnazione dei buoni spesa sarà data priorità ai soggetti non assegnatari di altre misure di sostegno pubblico (es. disoccupazione, cassa integrazione, mobilità, bonus, ecc., etc.). COME RICHIEDERE I BUONI SPESA  Telefonando al numero unico di riferimento 0932/676767, dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 14,00 ed i pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30;  Inviando una mail all’indirizzo: [email protected] Al predetto numero telefonico risponderanno gli operatori sociali del Comune che, mediante intervista telefonica, valuteranno la sussistenza delle condizioni per l’accesso al beneficio. All’atto della consegna dei buoni spesa il richiedente dovrà sottoscrivere una dichiarazione, secondo il modello predisposto dal Comune di Ragusa, attestante il possesso dei requisiti che danno diritto al beneficio. Il Comune di Ragusa si riserva la facoltà di disporre gli opportuni controlli in ordine alle dichiarazioni rese dagli interessati, procedendo, laddove fosse accertata una dichiarazione falsa o mendace, alla conseguente denuncia ai sensi della normativa vigente COME UTILIZZARE I BUONI SPESA I buoni spesa:  sono cumulabili, personali (NOMINATIVI), non trasferibili, né cedibili a terzi, non convertibili in denaro contante;  possono essere utilizzati per l’acquisto di alimenti e beni di prima necessità (es. prodotti essenziali per l’igiene personale e per la pulizia dell’alloggio; prodotti per la prima infanzia: latte, omogeneizzati, pannolini, etc; farmaci);  non possono essere utilizzati per l’acquisto di altri prodotti non destinati agli usi sopraindicati (es. prodotti di bellezza, vestiario, elettrodomestici, telefoni cellulari, ricariche telefoniche, prodotti di cartoleria, oggettistica, alcolici e superalcolici, tabacchi, ecc.);  sono utilizzabili presso uno degli esercizi commerciali,più vicino al proprio domicilio o residenza, tra quelli indicati nell’elenco pubblicato sul sito internet dell’Ente;  non danno diritto a resto, in caso di una spesa inferiore al valore del buono;  Il valore nominale di ogni singolo buono spesa è fissato in € 25,00;  I buoni spesa saranno erogati inun’unica soluzione MENSILE in base al numero dei componenti il nucleo familiare, fino ad un massimo di € 500,00 per nucleo familiare, secondo la seguente graduazione: – nucleo familiare composto di 1 persona : € 150,00 – nucleo familiare composto di 2 persone: € 200,00 – nucleo familiare composto di n. 3 persone: € 250,00 – nucleo familiare composto di 4 persone: € 300,00 – nucleo familiare composto di n. 5 persone: € 350,00 – nucleo familiare composto di n. 6 persone : € 400,00 – nucleo familiare composto di 7 o più persone: € 500,00 MODALITA’ DI EROGAZIONE E DI CONSEGNA DEI BUONI SPESA A seguito dell’istruttoria condotta dai servizi sociali del comune, il richiedente sarà contattato per ricevere indicazioni in ordine alle modalità di consegna dei buoni spesa. Al momento della consegna dei buoni, che avverrà in via prioritaria per il tramite della Diocesi di Ragusa-Caritas, sarà richiesto al richiedente, come già evidenziato, di firmare il modulo di autocertificazione, necessario per il ricevimento dei buoni spesa. AVVERTENZE L’intervento di assistenza potrà essere replicato solo nel caso le risorse finanziarie disponibili lo permetteranno o comunque in tutti i casi di assoluta urgenza valutati dal Servizio Sociale Professionale. Il presente avviso pubblico non sostituisce ma integra il documento del 27/03/2020 pubblicato sulla home page del Comune di Ragusa riguardante il Patto di solidarietà diffusa, già in piena attuazione.