Fiat Lux a Ragusa per i negozi che possono aprire

1046

Il comune di Ragusa che nella giornata di ieri aveva invitato alcuni esercenti a chiudere le proprie attività che erano state aperte a seguito del decreto dello scorso 10 aprile e poi recepito dalla Regione, oggi fa sapere che:

“La circolare n. 7  DRPC Sicilia inviata nella tarda serata di ieri  ha fornito chiarimenti in ordine all’ambito di applicazione  delle disposizioni nazionali e ragionali in materia di misure urgenti di contenimento  del contagio sull’intero territorio. Nella stessa si fa presente che librerie, cartolerie e negozi di abbigliamento per bambini e neonati possono riaprire.

Ieri si era infatti generata confusione a causa di un’ordinanza regionale che recepisce il nuovo Dpcm del Presidente del Consiglio ma mantiene in vigore le precedenti e più restrittive ordinanze regionali, motivo per il quale quindi la stessa Regione ha ritenuto opportuno fornire tali chiarimenti con apposita circolare”.