Cauto ottimismo in provincia di Ragusa, tra trasferimenti ed esiti tamponi

2091

È stato disposto il trasferimento in Riabilitazione, all’ospedale di Scicli, per due pazienti che, attualmente, sono ricoverati in Malattie Infettive – ospedale Maggiore di Modica. Si tratta del signore proveniente dal nord e gemello del primo paziente deceduto, che, già qualche giorno fa, era stato trasferito dalla Terapia Intensiva al reparto di Malattie Infettive. Inizierà, così, un percorso riabilitativo, come pure, il giovane di Gela, anch’egli ricoverato in Malattie Infettive. Intanto, è negativo il risultato del secondo tampone eseguito a due dei tre pazienti provenienti dalle case di riposto di Vittoria. Notizie che inducono a un cauto ottimismo.

 Ad oggi, i tamponi effettuati sono 4640, di cui:

 negativi n. 3777; positivi n. 110, dato comprensivo di quelli a cui è stato ripetuto più volte; in corso di analisi n. 628; i restanti da eseguire n. 299.

Non si registrano nuovi positivi si conferma il dato di 84 positivi, dall’inizio dell’emergenza.