Divieto per sale da ballo e discoteche, cinema e teatro ok dal 15 giugno

523

In base al decreto del presidente Giuseppe Conte del 17 maggio, dal 15 giugno autorizzati gli spettacoli all’aperto fino a 1.000 persone. Gli spettacoli nei teatri, sale da concerto, cinema possono riprendere dal 15 giugno “con posti a sedere preassegnati e distanziati”, prevedendo la distanza di un metro per personale e spettatori. Nel nuovo Dpcm firmato oggi si indica un numero massimo di 1.000 persone per spettacoli all’aperto; 200 persone per spettacoli al chiuso, per singola sala. Resta il divieto per sale da ballo e discoteche.