Presentato a Palermo il protocollo Sicilia Sicura attivo dal 5 giugno

441

Conferenza stampa stamani per presentare il Protocollo Sicilia Sicura. L’intervento iniziale è stato affidato al presidente della Regione Nello Musumeci che ha specificato come: “Per rendere efficiente la fase 2 abbiamo messo insieme tre dipartimenti: salute, turismo e attività produttive in un gruppo di lavoro coordinato da Guido Bertolaso. Ci dovrà aiutare a monitorare per le prossime due settimane l’applicazione del protocollo e terminata questa fase speriamo possa accettare di collaborarci per altre attività”. Il protocollo entrerà in vigore il 5 giugno e la bozza attuale sarà integrata con altre proposte interessanti che possono essere acquisite subito.

“Ripartiamo – ha aggiunto Musumeci – senza dover pensare al peggio, ma siamo pronti ad intervenire se il peggio dovesse presentarsi. Il turista dovrà venire in Sicilia nella consapevolezza di essere accompagnato da un soggetto invisibile, assolutamente discreto. Il turista è libero di muoversi senza rendere conto a nessuno, ma in caso di necessità sa di trovare un sistema sanitario pronto ad intervenire tramite applicazione che può essere scaricata”.