Domani la tradizionale Santa Messa per i maturandi

193

Domani, nella chiesa del Sacro Cuore a Ragusa, per iniziativa della Cappella Universitaria, sarà celebrata la santa messa per accompagnare, con un momento comunitario, tutti gli studenti impegnati negli Esami di Stato.

La santa messa, che sarà presieduta dal cappellano universitario don Paolo La Terra, avrà inizio alle 19. Per gli studenti, che quest’anno hanno sperimentato la didattica a distanza e l’impossibilità di vivere momenti di socialità, la partecipazione a una celebrazione comunitaria è sicuramente una bella occasione che si offre loro. Anche per questo la Cappella Universitaria ha fortemente voluto questo momento che, come ormai tradizione, viene proposto il giorno precedente l’inizio degli Esami di Stato. Il significato di questa celebrazione vuole essere quello di affidare al Signore la trepidazione e la fatica per questo momento così importante nella vita dei giovani, punto di arrivo del percorso scolastico e punto di partenza per le scelte di vita fondamentali per il futuro