Omicidio Lucifora, arrestato il carabiniere Davide Corallo

12194
La vittima, Peppe Lucifora

I carabinieri hanno arrestato Davide Corallo, il militare dell’Arma accusato dell’omicidio di Peppe Lucifora, 57 anni trovato morto in casa sua il 10 novembre del 2019. L’arresto è stato disposto dal Gip Eleonora Schininà, su richiesta del pm Francesco Riccio.

Le tracce di Dna raccolte sul luogo del delitto e la ricostruzione degli ultimi giorni di vita del cuoco modicano avrebbero offerto gli elementi utili a portare all’arresto. In particolare, tali elementi avrebbero fornito gli elementi per ricondurre la presenza di Corallo nell’abitazione di Lucifora nell’arco di tempo in cui è stato commesso il delitto.

Corallo era indagato dal 13 febbraio quando era stato sentito per diverse ore al comando provinciale dei carabinieri di Ragusa. L’uomo, secondo il suo legale, aveva respinto ogni accusa.