Sbarco a Pozzallo, riscontrato caso sospetto a cui fare test

93

E’ avvenuto nella tarda serata di ieri lo sbarco dei 108 migranti a Pozzallo, ai quali è stato subito eseguito il test sierologico per accertare l’eventuale presenza di Covid-19.

L’unico migrante sul quale esiste qualche dubbio è stato immediatamente isolato e sarà sottoposto, a breve, a tampone per chiarire definitivamente le sue condizioni.

Le operazioni di sbarco sono avvenute con la massima sicurezza e tutto si è svolto nella correttezza più assoluta.

“La situazione è completamente sotto controllo – afferma il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna – aspettiamo l’esito del tampone su l’unico caso sospetto che, comunque, è stato isolato, per fugare anche quest’ultimo dubbio”.