Modica, in dodici senza mascherina: 400 euro di multa ciascuno

9298

La Polizia Locale di Modica ha contestato dodici verbali di contravvenzione ad altrettanti cittadini perché nonostante l’obbligo non facevano uso della mascherina o di qualsiasi cosa che potesse coprire naso e bocca. L’uso del dispositivo è obbligatorio nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, secondo quanto previsto dall’Ordinanza n. 21/2020 del Presidente della Regione Siciliana, quale misura di contenimento della diffusione del contagio, e da quanto ribadito con propria disposizione dal sindaco, Ignazio Abbate, nei giorni scorsi.

I controlli hanno riguardato Corso Umberto e Via Sacro Cuore. A ogni trasgressore è stata inflitta una sanzione di 400 euro (ridotta a 280 euro se pagata entro cinque giorni).

Il Comandante della Polizia Locale, Rosario Cannizzaro, conferma che i controlli per il rispetto dell’obbligo di indossare la mascherina protettiva proseguiranno nei prossimi giorni e riguarderanno anche altre zone della Città, comprese le frazioni di Marina di Modica e Maganuco.