Giocatore del Marina di Ragusa calcio positivo al Covid, stop agli allenamenti

4328

C’è anche un giocatore del Marina di Ragusa, un 17enne, tra i quattro giovani ragusani trovati positivi al Covid.

Tutti e quattro sono asintomatici, sarebbero riferibili al cluster di giovani che si è recato a Malta. Il 17enne, che non si sarebbe recato nell’Isola dei Cavalieri, sarebbe però entrato in contatto con una persona che vi si era recata in vacanza.

Le autorità sanitarie hanno chiesto lo stop agli allenamenti in attesa che tutti (giocatori e staff) vengano sottoposti a tampone.