Disservizi idrici in più zone della città. Ecco come stanno le cose

891

Le segnalazioni di disservizi idrici si moltiplicano in città. E riguardano soprattutto la zona di Bruscè, quella di via Africa e in parte il centro storico. Nel caso del centro coinvolgono specialmente le abitazioni che hanno i serbatoi più in alto.

Ma cos’è accaduto? Per una serie di lavori, gli impianti di sollevamento sono stati fermi. Le opere sono state completate e gli impianti riattivati, ma – spiegano a Palazzo dell’Aquila – occorre che adesso vadano in massima pressione perché l’acqua arrivi nei recipienti posti più in alto e nella parte alta della città.

Se ci si mette il rientro dal mare di tantissimi cittadini, è chiaro che la situazione peggiora, per un’impennata del fabbisogno di acqua. E per di più, a parte poche gocce di oggi, di pioggia nemmeno a parlarne.

Al Comune ricordano che ci sono autobotti disponibili. È stata attivata la linea telefonica 0932/ 676427 (operativa in orari di ufficio.

E’ sempre possibile chiamare il centralino della Polizia Municipale (0932/676771) per segnalare problemi idrici, operativo anche nei giorni festivi.

In molti segnalano che non è facile parlare con l’operatore: occorre avere un po’ di pazienza.