Comiso, una task force contro l’abbandono dei rifiuti

226

“L’amministrazione comunale ha recentemente istituito una squadra di lavoro intersettoriale che coinvolge personale del settore ambiente e personale di Polizia Municipale – comunica l’assessore Di Trapani –  che, assieme all’ausilio del personale della ditta Busso, ha l’esclusivo compito di contrastare duramente i fenomeni del conferimento abusivo dei rifiuti e della evasione del tributo Tari. Nel frattempo, – ancora Di Trapani –  l’Ente ha acquisito alcune microcamere che verranno dislocate in più parti del territorio comunale e che aiuteranno ad identificare anche i trasgressori notturni. Già parecchie le sanzioni elevate, in questi primi giorni di lavoro”.

“Non possiamo permettere che per colpa di pochi incivili, debba piangerne le conseguenze il resto dei cittadini – aggiunge l’assessore Vittoria -.  Da questo momento, è giusto che si sappia, la linea dell’Amministrazione sarà quella della lotta senza risparmio nei confronti di chi trasgredisce le norme e le ordinanze sul corretto conferimento dei rifiuti!

È un obiettivo che dobbiamo raggiungere – conclude Biagio Vittoria –  anche per un fatto di giustizia nei confronti della stragrande maggioranza che rispetta scrupolosamente e con grande sacrificio ogni disposizione in materia ambientale, sforzandosi nel proprio piccolo, di rendere la nostra città quanto più vivibile possibile”.