Mezzo mercatino di Scoglitti era irregolare, 16 su 33 senza autorizzazione

167
Immagine di repertorio

Lotta all’illegalità al mercatino settimanale di Scoglitti. Il  personale della Polizia Municipale ieri mattina ha effettuato dei controlli a Scoglitti   presso l’area dove si svolge il mercatino settimanale. Gli agenti hanno verificato le licenze  degli operatori commerciali presenti soffermandosi in particolar modo sul rispetto alle norme sul commercio in aree pubbliche e nello specifico la legge regionale del 1 marzo 1995 n.18.

Le verifiche hanno evidenziato come, riguardo  alle 17 ditte regolarmente autorizzate, dalla Direzione Sviluppo Economico  allo svolgimento delle operazioni commerciali, fossero presenti all’interno dell’area mercatale ulteriori 16 ditte assolutamente sprovviste della prescritta autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico.  Gli agenti  hanno  multato i soggetti irregolarmente presenti elevando ad ognuno un’ ammenda pari a €.172,00.

A tutti i soggetti interessati è stato imposto lo sgombero immediato delle bancarelle commerciali.

Le stesse operazioni verranno ripetute ogni lunedì mattina laddove non dovessero mutare le condizioni afferenti alla posizione amministrativa di ogni soggetto privo della necessaria  autorizzazione.