Uno studente positivo, intera classe in ‘isolamento fiduciario’ allo Scientifico

7372

Il sistema di prevenzione è ‘scattato’ immediatamente. Seguendo scrupolosamente le ‘regole’. Questa mattina è giunta notizia della positività di un alunno di una classe del Liceo Scientifico di Ragusa.

La neo dirigente scolastica, Ornella Campo, si è subito messa in contattato con l’Usca, il servizio dell’Asp deputato a questo tipo di interventi, per comunicare la notizia e per raccordarsi sul da farsi.

Gli studenti della classe in questione, già questa mattina, stanno tornando a casa in isolamento fiduciario in attesa che, già nella giornata di domani, venga eseguito il tampone. Potranno tornare in classe già venerdì, qualora risultino ovviamente negativi.

Stesso discorso vale per i docenti che hanno avuto lezione in quella classe.

Un eccesso di precauzione, chiamiamolo così, anche perché erano passate le 48 ore dall’ultimo contatto tra lo studente e il resto della classe. L’ultima lezione in classe, infatti, risale a sabato, mentre ieri era stata fatta lezione a distanza. La scuola, infatti, ha optato per l’alternanza tra lezioni in presenza e in via telematica.

Nessun motivo di allarme, quindi, perché le procedure seguite sono state scrupolose. Incrociamo le dita per lo studente positivo e per i suoi compagni, perché prestano possano tornare in classe!