Musumeci ‘sfida’ Roma: bar e ristoranti aperti fino alle 22 o alle 23

1625
Immagine di repertorio tratta dal web

Musumeci ‘sfida’ Roma. E porta in giunta regionale, questo pomeriggio, un provvedimento che allenta le restrizioni negli orari di chiusura di bar e ristoranti.

Il governatore siciliano fa leva sull’articolo 17 dello Statuto speciale, anche se, in ogni caso, il provvedimento dovrebbe essere confermato dall’Ars la prossima settimana.

“Sto adottando un disegno di legge che prevede, assieme alle misure restrittive già concepite e praticate, la possibilità di adottare misure estensive là dove il governo consente di farlo, come nella normativa di dettaglio. Noi rivendichiamo il diritto di poter dire, signor presidente del Consiglio, noi riteniamo di spostare l’orario di chiusura di bar e ristoranti dalle 18 alle 22 o alle 23. Quando il governo centrale dirà che bisognerà chiudere per 24 ore, noi allora non fiateremo”, ha detto Musumeci a Tgcom24.